Dettagli

21/02/2017

 

CONTRIBUTO VOLONTARIO

 chiarimenti

 


 13/09/2016

PIANO ANNUALE DELLA ATTIVITA' -  Approvato dal Collegio Unitario dei Docenti nella seduta del 12.09.2016   
Allegato A - PIANO ANNUALE DELLA ATTIVITA'  
Allegato B - Consigli di classe  

 


02/03/2016

PROVE     a.s. 2015-2016

 

PER I GENITORI DEGLI STUDENTI DELLE CLASSI SECONDE.

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEGLI STUDENTI 


19/02/2016

ORARIO CORSI DI RECUPERO DEBITO FORMATIVO

PRIMO QUADRIMESTRE

 

CLASSI QUINTE....................................
CLASSI TERZE.....................................
CLASSI SECONDE................................
CLASSI PRIME......................................

 


09/02/2016

 

CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI: 

N. 60 POSTI  PER CONVITTORI,  

N° 40 POSTI  PER CONVITTRICI 

 N. 40 POSTI PER SEMICONVITTORE/SEMICONVITTRICE 

PRESSO IL CONVITTO ANNESSO ALL’IST. PROF.LE DI STATO PER L’ENOGASTRONOMIA E L’OSPITALITA’ ALBERGHIERA DI SOVERATO – A.S. 2016/2017 ...

 Convitto


07/11/2015

 MODELLI DSA

Modello di richiesta Piano Didattico Personalizzato (PDP)...

 

 


29/09/2015

 

Fornitura gratuita o semigratuita Libri di testo a.s. 2015-2016

 

 

 

Avviso....................................................................
Modello Domanda..........................................

 

 Scadenza ore 13:00 del 13 novembre 2015

 


26/09/2015

 

Iscrizione alla medesima classe per 3a volta a.s. 2015/2016


In merito alle domande di iscrizione alla medesima classe per la 3a volta, tardivamente pervenute, su delega del Collegio, i consigli di classe interpellati si sono così espressi....

 

 

 


20/06/2015

CALENDARIO E ORARI

CORSI RECUPERO DEBITI FORMATIVI A.S. 2014-2015

 

Classi  PRIME Classi  SECONDE  Classi  TERZE(*)  
Classi  QUARTE            
 

  (*) INTEGRAZIONE ORARIO CORSI DI RECUPERO - Diritto e Tecnica Amministrativa (DTA)


18/06/2015

TABELLONI ESITI FINALI A.S. 2014-2015

PRIME

Classe 1 Sez. A  Classe 1 Sez. B Classe 1 Sez. C  
Classe 1 Sez. D Classe 1 Sez. E  Classe 1 Sez. F  
Classe 1 Sez. G Classe 1 Sez. H  Classe 1 Sez. I  
Classe 1 Sez. L  Classe 1 Sez. M          

 SECONDE

Classe 2 Sez. A  Classe 2 Sez. B Classe 2 Sez. C  
Classe 2 Sez. D   Classe 2 Sez. E   Classe 2 Sez. F  
Classe 2 Sez. G            

TERZE

Classe 3 Sez. A/F Classe 3 Sez. B   Classe 3 Sez. C  
Classe 3 Sez. D Classe 3 Sez. E   Classe 3 Sez. G  
                 

 QUARTE

Classe 4 Sez. A  Classe 4 Sez. B Classe 4 Sez. C
Classe 4 Sez. D Classe 4 Sez. E  Classe 4 Sez. F
                 
Classe 4 Sez. A SERALE            

15/06/2015

E' stato ripubblicato il tabellone degli esiti finali della classe 5a B che annulla e sostituisce quello precedente, che conteneva meri errori di trascrizione 

 


11/06/2015

 PUBBLICAZIONE TABELLONI ESITI FINALI CLASSI VE

Si comunica che in data odierna sono stati pubblicati  i tabelloni degli esiti finali classi  delle CLASSI QUINTE diurno e serale a.s. 2014/2015... 


17/02/2015

 

AVVISO PER I GENITORI

 Informativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali degli studenti delle seconde classi,  che svolgeranno le prove INVALSI il 12 Maggio 2015

 

 


11/01/2015

REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA PER L'ISCRIZIONE ALLA  I^ E  III^  CLASSE DELLE TRE ARTICOLAZIONI (Cucina - Sala e vendita – Accoglienza turistica) 

 


01/01/2015

Indicazioni e istruzioni per le iscrizioni alle scuole dell'infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2015-2016. Le domande possono essere presentate dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015. Le registrazioni sul portale dedicato dal 12 gennaio 2015.

 

Calendario delle attività riferibili alla prima fase “Avvio delle iscrizioni”

DATA FASE DESCRIZIONE

Dal 18/12/2014

Al 14/01/2015

Personalizzazione e pubblicazione moduli di iscrizione Apertura funzioni per la personalizzazione e pubblicazione del modulo di iscrizione per l’a.s. 2015/16

Dal 12/01/2015

Al 15/02/2015

Registrazione famiglie Le famiglie, sul portale “Iscrizioni on-line”, eseguono la registrazione per ottenere user-id e password di accesso al servizio.

Dal 15/01/2015

 Al 15/02/2015

Inserimento domande

Famiglie

Apertura servizio alle famiglie

 

 


 29/11/2014

 Incontro Scuola-Famiglia

 CALENDARIO:

 Lunedì 1 dicembre 2014 dalle ore 16,00 alle ore 19,00 classi BIENNIO

 Lunedì 2 dicembre 2014 dalle ore 16,00 alle ore 19,00 classi TRIENNIO

 Nell'occasione i genitori possono chiedere il MODULO DI RICHIESTA DELLE CREDENZIALI PER L’ACCESSO AL REGISTRO ELETTRONICO.

 

 


21/10/2014                                                              

 

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO a.s. 2014/2015 

Circolare       
Avviso
Modello Domanda               

 

 SI INFORMANO I GENITORI CHE IL MODELLO DI DOMANDA E' REPERIBILE SOLO SUL SITO QUINDI SI  INVITANO GLI STESSI A  SCARICARLO COMPILARLO E CONSEGNARLO IN SEGRETERIA. 


03/10/2014

AVVISO AI GENITORI  

RIMBORSO SPESE FORNITURA LIBRI DI TESTO

Onde poter procedere alla liquidazione del rimborso spese per l'acquisto dei libri di testo, si invitano i genitori presenti nell'elenco allegato, a voler trasmettere, entro il 15 ottobre 2014 agli uffici di segreteria, il modulo allegato debitamente compilato.

  ELENCO BENEFICIARI RIMBORSO SPESE LIBRI DI TESTO      
  MODULO DA COMPILARE

 


a.s. 2013-2014

Incontro  Scuola - Famiglia – Classi BIENNIO e TRIENNIO

Si comunica che gli l'incontri Scuola/Famiglia avranno luogo  per come di seguito :

  •  MARTEDI’       08.04.2014  ore 16:00/19:00  Classi BIENNIO;
  •  MERCOLEDI’  09.04.2014  ore 16:00/19:00  Classi TRIENNIO.

In tale sede i Coordinatori di Classe consegneranno ai genitori le comunicazioni relative agli esiti delle attività di recupero.

                                                                                                    Il Dirigente Scolastico
                                                                                                    Prof. Giuseppe Fioresta

classi IB-IE-IL-II

Uscita didattica Reggio Calabria 14/04/2014

 

Si informano gli alunni delle classi in indirizzo e le loro famiglie che lunedì 14 aprile 2014 la scuola organizzerà una uscita didattica di un giorno finalizzata alla conoscenza del territorio .

 Il programma previsto per l’uscita sarà il seguente:

 Ore 08:00   ritrovo dei partecipanti davanti all’Istituto, appello e partenza  (breve sosta durante il tragitto)

Ore 11.30   arrivo a Reggio Calabria

Ore 12.00  visita  guidata al museo archeologico e, in particolare, alle sale dei Bronzi di Riace  e dei reperti della Magna Grecia ( gli studenti saranno divisi in tre gruppi)

Ore 13.20   pranzo al sacco e  passeggiata sul lungomare di Reggio “Il più bel chilometro d’Italia”

Ore 15.00   partenza da Reggio e, sulla strada del ritorno, visita alla Cattolica di Stilo.

Ore 17.30  rientro a Soverato  davanti all’Istituto.

  Gli studenti interessati consegneranno l’autorizzazione  adeguatamente compilata  e la quota di Euro 7,00 direttamente alla prof.ssa Cristofaro entro sabato 05 aprile 2014

  Gli accompagnatori, sono invitati a vigilare per la buona riuscita dell’iniziativa. Si invitano gli studenti a mantenere un comportamento corretto durante l’attività programmata. Saranno presi  provvedimenti  disciplinari  per comportamenti non conformi alla dignità della scuola. 

                                                                                                    Il Dirigente Scolastico
                                                                                                    Prof. Giuseppe Fioresta 

Classi 3°A  e 4°A

 Progetto USR “Accogliere e comunicare il territorio” –  Visita guidata al Museo di Monasterace/Agriturismo              FASSI Guardavalle  28/03/2014.

 Per quanto previsto dal progetto sopra indicato, le classi in indirizzo effettueranno una la visita guidata in oggetto.

  Si invitano i docenti delle classi interessate a voler esprimere la propria    DISPONIBILITA’/NON DISPONIBILITA’ ad accompagnare gli studenti aderenti al viaggio.

 Il Dirigente, in ragione delle adesioni pervenute, assegnerà  la funzione di accompagnatore tenendo conto della tipologia di viaggio  e, di conseguenza, dei seguenti criteri in ordine di preferenza:

 A)    Docente di Italiano e storia;

 B)    Docente di area tecnico-pratica e docenti di Scienza degli Alimnti;

 C)    Altro Docente della classe.

 Ove dovessero partecipare studenti diversamente abili, sarà l’insegnante di sostegno ad avere titolo all’eventuale accompagnamento.

 Gli studenti dovranno produrre, entro mercoledì 26/03/2014, la prevista autorizzazione del genitore.

                                                                              Il Dirigente Scolastico
                                                                            Prof. Giuseppe Fioresta

                                                                  Avviso 

Concorso per il conferimento di: n. 60 posti per convittori n. 40 posti per convittrici e n. 20 posti di semiconvittore/semiconvittrici presso il convitto annesso all’IPSSEOA di Soverato – a.s. 2014-2015 .... Leggi   


                               Iscrizioni anno scolastico 2014/2015

La legge 7 agosto 2012, n. 135 stabilisce che le iscrizioni al primo anno delle scuole statali di ogni ordine e grado avvengono esclusivamente in modalità on line. La pagina web predisposta dal MIUR, oltre a fornire l'accesso al servizio, accompagna le famiglie nel percorso per l'iscrizione: dalla registrazione alla compilazione ed inoltro del modulo di iscrizione, dalla scelta del percorso di studio alla ricerca della scuola desiderata. .... Leggi  


 Iscrizione alla prima classe - Regolamento per la formazione della graduatoria per l’accesso all’istituto e per la formazione della lista d’attesa   .... Leggi    


Si comunica che probabilmente nel mese di gennaio 2014 sarà operativo il registro elettronico on-line..... 

Si invitano, pertanto, i genitori a recarsi presso la Segreteria Didattica ...... .... Leggi


 

Consiglio di classe e Orario ricevimento genitori  .... Leggi

 

 


Tasse scolastiche e contributo scolastico: pagamenti ed esoneri

E’ opportuno attuare una distinzione tra le tasse scolastiche erariali, obbligatorie nell’ultimo biennio delle scuole secondarie superiori (dopo il compimento del sedicesimo anno di età e il conseguente assolvimento dell’obbligo scolastico) e contributi, scolastici, di natura volontaria e destinati all'arricchimento dell'offerta culturale e formativa degli alunni.

L'impianto normativo tuttora in vigore in tema di tasse scolastiche (Decreto legislativo 16 Aprile 1994, n. 297, art. 200) prevede quattro distinti tipi di tributo: di iscrizione, di frequenza, di esame e di rilascio di diploma.
Tassa di iscrizione: e’ esigibile all'atto dell'iscrizione ad un corso di studi secondari, dopo il compimento dei 16 anni da parte dello studente, e vale per l'intera durata del ciclo, non e’ rateizzabile ed e devoluta integralmente all'Erario. L'importo e di 6,04 euro. 
Tassa di frequenza: deve essere corrisposta ogni anno, dopo il compimento dei 16 anni da parte dello studente,  e puo’ essere rateizzata, con pagamento della prima rata ad inizio d'anno e delle altre nei mesi di dicembre, febbraio ed aprile (Decreto Ministeriale Finanze 16 Settembre 1954). La tassa deve essere pagata per intero sia nel caso che l'alunno si ritiri dalla scuola sia nel caso che sia costretto ad interrompere la frequenza per motivi vari. In caso di trasferimento di uno studente da istituto statale ad altro statale, il pagamento e’ riconosciuto valido dalla nuova scuola. L'importo e’ di 15,13 euro.
Tassa di esame: Deve essere corrisposta esclusivamente nella scuola secondaria superiore al momento della presentazione della domanda per gli esami di idoneita’, integrativi, di licenza, di qualifica, di Stato (ex maturita’). L’importo e’ di 12.09 euro. Il pagamento non e’ rateizzabile (art. 3 decreto ministeriale Finanze 16.09.1954).
Tassa di diploma: La tassa deve essere corrisposta in unica soluzione, al momento della consegna del titolo di studio. L'importo e di 15,13 euro, per il rilascio del diploma di maturita’ delle scuole superiori e per quello dei conservatori di musica. Per la tassa di diploma non e’ prevista la concessione di esonero per motivi di merito, ma solo quella per motivi economici o di appartenenza a speciali categorie (circolare ministeriale 15.05.1987, n. 146).
Esonero dalla tasse scolastiche: Ai sensi del Decreto legislativo 16 Aprile 1994, n. 297, art. 200, l'esonero dal pagamento delle tasse scolastiche puo’ essere consentito per merito, per motivi economici, e per appartenenza a speciali categorie di beneficiari. Questi tipi di esonero valgono per tutte le tasse scolastiche. 

Contributo scolastico


 

 

Riferimenti normativi:

- comma 622 della legge 27 Dicembre 2006, n. 296 (finanziaria 2007): "resta fermo il regime di gratuita’ ai sensi  degli articoli 28, comma 1, e 30, comma 2, secondo periodo, del Decreto legislativo 17 ottobre 2005, n. 226";

- nota ministeriale prot. 312 del 20/3/2012;

nota ministeriale prot. 593 del 7/3/2013

 


Formazione delle classi

Il Dirigente scolastico organizza le classi iniziali di ciclo delle scuole con riferimento al numero complessivo degli iscritti e assegna ad esse gli alunni secondo le diverse scelte effettuate, sulla base del piano dell’offerta formativa. Il numero minimo e massimo di alunni costitutivo delle classi puo essere incrementato o ridotto del 10%, nel rispetto di quanto previsto ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 81.
Il numero degli alunni nelle classi iniziali che accolgono alunni diversamente abili non può superare il limite di 20, purchè sia motivata la necessità di tale consistenza numerica, in rapporto alle esigenze formative degli alunni disabili.

Scuola secondaria superiore
Le sezioni della scuola secondaria superiore sono costituite con un numero minimo 27 alunni. Eventuali iscritti in eccedenza essere ridistribuiti nelle classi dello stesso istituto, sede coordinata e sezione staccata, senza superare il numero di 30 alunni per classe. Le classi del primo anno di corso delle sedi coordinate e delle sezioni staccate e aggregate, le sezioni di diverso indirizzo o specializzazione funzionanti con un solo corso devono essere costituite con un numero minimo di 25 alunni.

Riferimenti normativi:
- Decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 81, art. 5, comma 2 e 3; art. 9, comma 2 e 3
- Decreto del Ministro della pubblica istruzione 24 luglio 1998, n. 331, art. 15.


Trasferimento ad altro istituto (nulla osta)

Se un alunno, nel corso dell'anno scolastico, deve trasferirsi da una scuola all'altra, occorrera seguire la procedura indicata: 

  • presentare una domanda al Dirigente Scolastico della scuola in cui intende trasferirsi, spiegando i motivi della richiesta di trasferimento;
  • presentare al Dirigente Scolastico della scuola frequentata una domanda documentata di rilascio di nulla osta di passaggio tra scuole. Il "nulla osta" e il documento da presentare alla nuova scuola per l'effettiva iscrizione;
  • in seguito, la scuola di provenienza invia la documentazione alla scuola di arrivo scelta.

Il nulla osta, se debitamente motivato, non puo essere negato.

   

Circolari  

   

Albo  

   

Polo Tecnico Prof.le  

   

Operazione trasparenza  

   

Area Riservata  

   
© 2014-IPSSEOA Via G. Leopari, 4 - 88068 Soverato - Tel. 096721369 - PEC czrh04000q@pec.istruzione.it - C.F. 84000690796 - (Web Master R.D.)